frutteto.net

Nella maggior parte dei casi, possiamo trovare un frutteto all'interno di terreni di grandi dimensioni e le piante che lo formano, generalmente, sono tutte uguali, ma possono anche essere di specie e varietà differenti.

frutteto.net
Nella maggior parte dei casi, possiamo trovare un frutteto all'interno di terreni di grandi dimensioni e le piante che lo formano, generalmente, sono tutte uguali, ma possono anche essere di specie e varietà differenti.

All'interno del frutteto, le piante sono collocate in ordine e secondo un modo predeterminato, in cui i filati sono disposti verso nord-sud, in modo tale che possano ricevere la luce del sole per tutto il corso della giornata.

Il frutteto prevede al suo interno delle piante da frutto perenni, che hanno quindi una durata estremamente estesa nel tempo e, per questo motivo, danno vita a frutti per uno svariato numero di anni.

Questo tipo di piante, in base alla loro forma, possono distinguersi in arboree, arbustive, rampicanti e sarmentose.

Alle piante arboree appartengono, ad esempio, il melo, il ciliegio e il pesco, per il semplice motivo che i relativi rami e il fusto si sviluppano in altezza.

Le arbustive, invece, possono essere rappresentate dalla fragola e dal mirtillo, ad esempio, con la crescita dei rami che partono dal terreno.

Una delle piante rampicanti più note, invece, è la vite, con i suoi relativi viticci e radici che sono di fondamentale importanza per svilupparsi, aggrappandosi a diversi sostegni, come possono essere dei particolari pergolati.

Infine, esistono le piante sarmentose, ovvero quel tipo di piante che hanno bisogno di fili e di pali da sostegno, come ad esempio il lampone.

Tenendo sempre in considerazione la differenziazione per forma, bisogna anche classificare le piante presenti all'interno di un frutteto in base al frutto che queste piante fanno maturare, come per esempio dei porni, delle bacche o anche drupe.

Questa divisione è abbastanza semplice, anche rispetto a quella precedente.

Tutti sono, infatti, a conoscenza del fatto che piante, come ad esempio pero e melo, possono produrre dei pomi con al loro interno dei semi e il torsolo, mentre al contrario, il pesco, ciliegio e similari, danno origine a delle drupe polpose che presentano all'interno un nocciolo robusto e duro che contiene i semi.

mi piace  

Agrumi

agrumiGli agrumi sono delle piante che producono dei deliziosi frutti, che presentano una forma più o meno rotonda, ma possono anche essere abbastanza allungati. I frutti sono formati, nella parte esterna,... vai a : Agrumi

Alberi da Frutta

alberi da fruttaLe fasi di sviluppo degli alberi da frutta sono ben distinti e riconoscibili. Prima di tutto, vi è la fase di fioritura dell’albero, a cui segue la fase in cui i frutti si sviluppano: quest’ultima pa... vai a : Alberi da Frutta

Frutti Tropicali

tamarindoI frutti tropicali sono contraddistinti da dei sapori forti e segnatamente aromatici, tipici dei luoghi da cui provengono. I frutti tropicali, infatti, vengono importati direttamente da quelle zone i... vai a : Frutti Tropicali

Orto

OrtoNel momento in cui si ha intenzione di cominciare a coltivare un orto, è fondamentale mettere in evidenza come uno degli aspetti maggiormente importanti da tenere in considerazione è rappresentato dal... vai a : Orto

piante da frutto

piante da fruttoAll’interno di numerosi spazi verdi, possiamo trovare delle piante da frutto, che vanno ad arricchire e ad abbellire il giardino. E’ ovvio che il fine non è solamente quello di ottenere dei gustosi e... vai a : piante da frutto

Piccoli Frutti

piccoli fruttiQuando parliamo di piccoli frutti, subito andiamo a pensare ai frutti di bosco: i mirtilli, le more e i ribes ad esempio, sono sfruttati in svariati casi per la preparazione di deliziose marmellate, ... vai a : Piccoli Frutti